COSTRUZIONE DI UN ESAGONO REGOLARE

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Continuiamo a vedere come si procede per costruire un poligono regolare ed esaminiamo la COSTRUZIONE di un ESAGONO REGOLARE.



Iniziamo col disegnare una CIRCONFERENZA di centro O e raggio r:

Circonferenza di centro O e raggio r



Ora segniamo un punto qualsiasi della circonferenza, e lo chiamiamo A:

Circonferenza di centro O e raggio r



Partendo dal punto A tracciamo una CORDA della stessa misura del raggio della circonferenza. Chiamiamo tale corda AB:

Corda AB



L'ARCO che sottende tale corda, che abbiamo evidenziato nell'immagine sotto in arancio, è uguale alla sesta parte della circonferenza. Infatti se congiungiamo gli estremi A e B con il centro O otteniamo un TRIANGOLO EQUILATERO.

Costruzione di un esagono regolare inscritto in una circonferenza



Il lato OA è un raggio, il lato OB è un altro raggio: quindi i due lati sono CONGRUENTI.

Il lato AB è stato disegnato di lunghezza pari al raggio, quindi anch'esso è CONGRUENTE agli altri due lati.

Pertanto abbiamo disegnato un triangolo con i tre lati congruenti, ovvero un triangolo equilatero.

Come sappiamo, un triangolo equilatero è anche un triangolo equiangolo quindi, poiché la somma degli angoli interni di un triangolo è sempre pari a 180°, ogni angolo del triangolo equilatero misura 60°, cioè

180° : 3 = 60°.



Quindi l'ampiezza dell'angolo al centro che insiste sull'arco Arco ABmisura 60°, ovvero la 6° parte dell'ampiezza della circonferenza, infatti:

360° : 60° = 6.



Di conseguenza, se andiamo a riportare consecutivamente altre cinque corde della stessa lunghezza del raggio, oltre a quella che abbiamo già disegnato, otterremo un ESAGONO REGOLARE INSCRITTO nella circonferenza:

Costruzione di un esagono regolare inscritto in una circonferenza



Quindi possiamo dire che il LATO dell'ESAGONO REGOLARE INSCRITTO nella circonferenza è CONGRUENTE al RAGGIO della circonferenza.



Se vogliamo costruire un poligono regolare con 12 lati dobbiamo, partendo dall'esagono appena disegnato, tracciare le bisettrici degli angoli al centro.

E se vogliamo costruire un poligono regolare con 24 lati, dobbiamo, partendo dal poligono di 12 lati, tracciare le bisettrici degli angoli al centro.

 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net