LA CIRCONFERENZA E IL CERCHIO

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Osserviamo l'immagine disegnata qui sotto:


Circonferenza



Quella che abbiamo disegnata è una LINEA CURVA CHIUSA. Tale linea ha una particolarità: essa è formata da tutti punti del piano che hanno la stessa distanza da un punto interno alla linea che abbiamo chiamato con la lettera O.

La linea che abbiamo disegnato prende il nome di CIRCONFERENZA.


Circonferenza



Possiamo dire, quindi, che la CIRCONFERENZA è una LINEA CURVA CHIUSA formata dall'insieme dei PUNTI del piano che sono tutti UGUALMENTE DISTANTI da un PUNTO O interno a tale piano.



Il punto O è detto CENTRO della circonferenza.



I SEGMENTI che UNISCONO il CENTRO con un QUALSIASI PUNTO DELLA CIRCONFERENZA prendono il nome di RAGGI.

Ad esempio, i segmenti:

  • OA;
  • OB;
  • OC;

sono raggi della circonferenza.



Indichiamo il raggio di una circonferenza con la lettera r. Quindi

r = raggio della circonferenza.


Raggio



E' evidente che, data la definizione di circonferenza, i RAGGI sono tutti UGUALI tra loro.



Una circonferenza divide il piano in due zone:

  • una formata dai PUNTI la cui DISTANZA DAL CENTRO è MINORE rispetto al RAGGIO. Nell'immagine sottostante, un punto la cui distanza dal centro è inferiore al raggio, è il punto D;
  • una formata dai PUNTI la cui DISTANZA DAL CENTRO è MAGGIORE rispetto al RAGGIO. Nell'immagine sottostante, un punto la cui distanza dal centro è maggiore al raggio, è il punto E.

La prima zona l'abbiamo indicata con il colore azzurro, mentre la seconda l'abbiamo indicata con il colore arancio.


Circonferenza e cerchio



I punti la cui distanza dal centro è MINORE rispetto al raggio, cioè tutti i punti che nella figura sopra sono stati individuati dal colore azzurro, sono detti PUNTI INTERNI alla circonferenza.



I punti la cui distanza dal centro è MAGGIORE rispetto al raggio, cioè tutti i punti che nella figura sopra sono stati individuati dal colore arancio, sono detti PUNTI ESTERNI alla circonferenza.



I punti della CIRCONFERENZA (cioè i punti indicati in nero dalla linea curva chiusa) e i punti INTERNI ad essa (quelli indicati con il colore azzurro) formano una superficie che prende il nome di CERCHIO.

Quindi, possiamo definire il CERCHIO come la PARTE DI PIANO LIMITATA dalla CIRCONFERENZA.

Il centro e il raggio della circonferenza sono anche il centro e il raggio del cerchio.



ATTENZIONE!!! Non confondiamo la circonferenza con il cerchio.

La circonferenza è una linea, il cerchio è una superficie.


Circonferenza e cerchio

 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net