TEOREMA DI CRAMER

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Il TEOREMA di CRAMER permette di risolvere un sistema di equazioni lineari supposto possibile.

Esso afferma che un sistema di equazioni lineari algebriche in n incognite, nel quale la MATRICE DEI COEFFICIENTI è NON SINGOLARE, ammette una e una sola soluzione. Il VALORE di ciascuna INCOGNITA è uguale ad una FRAZIONE che ha :

  • per DENOMINATORE il DETERMINANTE della MATRICE dei COEFFICIENTI;
  • per NUMERATORE il DETERMINANTE che si ottiene dal denominatore SOSTITUENDO AI COEFFICIENTI DELL'INCOGNITA che si vuole calcolare i CORRISPONDENTI TERMINI NOTI.

Possiamo scrivere il TEOREMA di CRAMER nel modo che segue:

xi = det Ai / det A

dove

A    è la matrice dei coefficienti

Ai    è la matrice ottenuta da A sostituendo la sua i.esima colonna con la colonna dei termini noti

xi    sono le incognite con i che va da 1 ad n.



Torniamo al sistema di equazioni visto nella lezione precedente:

Teorema di Cramer



Riduciamo le due EQUAZIONI a FORMA NORMALE e mettiamo le incognite nello stesso ordine in modo da incolonnarle. Avremo:

Teorema di Cramer



Ora scriviamo la MATRICE DEI COEFFICIENTI:

Teorema di Cramer



Il determinante della matrice data è

(1 · 1) - (-1 · 2) = 1 - (-2) = 3

quindi 3 è il denominatore della nostra frazione.



Ora nella prima colonna della matrice dei coefficienti, cioè nella colonna dei coefficienti delle x, sostituiamo la colonna dei termini noti. Avremo:

Teorema di Cramer

Il determinante della matrice data è

(2 · 1) - (-1 · 5) = 2 - (5) = 2 + 5 = 7

quindi 7 è il numeratore della frazione che dobbiamo scrivere per trovare la x.



Quindi avremo:

x = 7/3.



Ora nella seconda colonna della matrice dei coefficienti, cioè nella colonna dei coefficienti delle y, sostituiamo la colonna dei termini noti. Avremo:

Teorema di Cramer

Il determinante della matrice data è

(1 · 5) - (2 · 2) = 5 - 4 = 1

quindi 1 è il numeratore della frazione che dobbiamo scrivere per trovare la y.



Quindi avremo:

y = 1/3.



Le soluzioni del nostro sistema sono:

x = 7/3 y = 1/3.

 
Per approfondire questo argomento, leggi:
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net