LezioniDiMatematica.net

 
 
 
  Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci       
     
   
     
     

 

SCOMPOSIZIONE di un NUMERO in FATTORI PRIMI

 

Per comprendere  

 

Come sappiamo un NUMERO si dice COMPOSTO quando ha qualche altro divisore oltre all'UNITA' e a SE STESSO.

Sappiamo anche che i NUMERI PARI sono senz'altro dei NUMERI COMPOSTI, mentre i numeri dispari possono essere sia composti che primi.

Scegliamo, quindi, un numero pari, ad esempio

30.

Esso è senz'altro un numero composto e ammette, come divisore, il 2.

Dividiamo allora per 2 e avremo:

30 : 2 = 15.

Di conseguenza possiamo scrivere: 

15 x 2 = 30.

 

Anche 15 è un numero composto. Esso ha come più piccolo divisore il numero 3.

Quindi possiamo scrivere:

15 : 3 = 5.

E di conseguenza possiamo dire che:

3 x 5 = 15.

 

Quindi attraverso una serie di sostituzioni possiamo dire che:

30 = 2 x 15 = 2 x 3 x 5.

 

Ricapitolando:

30 = 2 x 3 x 5.

 

Come possiamo notare abbiamo scritto il numero 30 come il prodotto di più numeri e questi numeri (2, 3, 5) sono tutti NUMERI PRIMI. Questa operazione prende il nome di SCOMPOSIZIONE di un NUMERO in FATTORI PRIMI.

Quindi noi abbiamo scomposto 30 in fattori primi.

 

Prendiamo un altro NUMERO COMPOSTO, ad esempio

105.

Il numero 105 non è divisibile per 2, trattandosi di un numero dispari.

E' divisibile per tre dato che la somma delle sue cifre è 6, cioè un numero divisibile per 3.

Quindi possiamo scrivere:

105 : 3 = 35.

Ovvero:

105 = 3 x 35.

Il numero 35 è ancora un numero composto che, poiché termina con la cifra 5, è divisibile per 5.

Quindi:

35 : 5 = 7.

Ovvero:

35 = 5 x 7.

 

Quindi possiamo dire che:

105 = 3 x 5 x 7.

 

Possiamo allora affermare che ogni NUMERO COMPOSTO è uguale al PRODOTTO di più NUMERI PRIMI.

 

Vediamo come si effettua, in pratica, la SCOMPOSIZIONE di un NUMERO in FATTORI PRIMI.

Prendiamo il numero 60 e proviamo a scomporlo in fattori primi.

Per fare questo dobbiamo tracciare una LINEA VERTICALE.

Come si scompone un numero in fattori primi

 

A sinistra di questa linea scriviamo il numero da scomporre, nel nostro caso 60.

Come si scompone un numero in fattori primi

 

Ora cerchiamo il PIU' PICCOLO NUMERO PRIMO per cui esso è divisibile. Essendo il numero da scomporre 60, cioè un numero pari, esso è senz'altro divisibile per 2.

Scriviamo questo fattore primo alla destra della linea verticale. Così:

Come si scompone un numero in fattori primi

 

Ora dividiamo 60 per 2 e scriviamo il risultato della divisione (cioè il quoto) sotto il numero 60. Così:

Come si scompone un numero in fattori primi

 

Cerchiamo ora il PIU' PICCOLO NUMERO PRIMO per cui è divisibile 30: anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un numero pari che sarà, quindi, divisibile per 2.

Scriviamo il 2 a destra del numero 30.

Come si scompone un numero in fattori primi

Ora dividiamo 30 per 2 e scriviamo il risultato della divisione sotto il numero 30. Così:

Come si scompone un numero in fattori primi

 

15 è un numero dispari, quindi non è certamente divisibile per 2. Esso invece è divisibile per 3, dato che la somma delle sue cifre (1+5) dà come risultato 6 che è un numero divisibile per 3.

Scriviamo il 3 a destra del numero 15.

Come si scompone un numero in fattori primi

 

Ora dividiamo 15 per 3 e scriviamo il risultato della divisione sotto il numero 15. 

Come si scompone un numero in fattori primi

 

Il numero 5 è un numero primo, divisibile solo per se stesso e per l'unità. Dividiamo allora il numero per se stesso.

Come si scompone un numero in fattori primi

 

Il risultato della divisione è 1.

Come si scompone un numero in fattori primi

La nostra scomposizione del numero 60 in fattori primi è terminata.

 

Il NUMERO DA SCOMPORRE (nel nostro caso 60) può essere scritto come il PRODOTTO di tutti i FATTORI PRIMI scritti a sinistra della linea verticale. Così:

 

60 = 2 x 2 x 3 x 5.

Ma sappiamo che

2 x 2 = 22.

Per cui sostituendo, avremo:

60 =  22 x 3 x 5.

 

Più in generale possiamo dire che per SCOMPORRE un numero in FATTORI PRIMI, lo si DIVIDE per il PIU' PICCOLO NUMERO PRIMO SUO DIVISORE, poi si DIVIDE il QUOTO ottenuto per il PIU' PICCOLO NUMERO PRIMO SUO DIVISORE, e così via fino ad ottenere come quoto 1.

Il numero dato è uguale al PRODOTTO di TUTTI I NUMERI PRIMI usati come DIVISORI.

 

Vediamo qualche altro esempio. Scomponiamo il numero

325.

Avremo:

Scomposizione di un numero in fattori primi

 

Quindi possiamo scrivere:

325 = 5 x 5 x 13.

Ovvero

325 = 52 x 13.

 

Ora scomponiamo il numero

168.

Avremo:

Scomposizione di un numero in fattori primi

 

Quindi possiamo scrivere:

168 = 2 x 2 x 2 x 3 x 7.

Ovvero:

168 = 23 x 3 x 7.

 

Quando scriviamo un numero come prodotto di più numeri primi si parla di FATTORIZZAZIONE in NUMERI PRIMI.

Fattorizzazione in numeri primi

In alcuni casi è possibile abbreviare la scomposizione in fattori primi.

 

Lezione precedente - Lezione successiva

Indice argomenti su numeri primi

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sui multipli e i divisori

 

Per approfondire

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

GEOMETRIA ANALITICA:

 

 

 
Trova l'insegnante perfetto per le tue ripetizioni
 
www.SchedeDiGeografia.net
 
wwwStoriaFacile.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.LeMieScienze
 
www.MarchegianiOnLine.net
 
Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 

 

Ripetizioni on line di Economia Aziendale

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net
Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681