LezioniDiMatematica.net

 
 
 
  Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci       
     

          

     
     

 

RAPPRESENTAZIONE GRAFICA di una RELAZIONE

 

Per comprendere  

 

Nella lezione precedente abbiamo visto cosa si intende per RELAZIONE tra INSIEMI.

In questa lezione, invece, vedremo come possiamo RAPPRESENTARE GRAFICAMENTE una RELAZIONE.

 

Torniamo all'esempio visto nella lezione precedente.

Dati i due insiemi

A = {4, 7 , 9}

B = {1, 2, 3}

 

consideriamo la relazione "è il quadrato di".

Le coppie che verificano tale relazione sono:

(4, 2), (9, 3).

 

RAPPRESENTIAMO GRAFICAMENTE tale RELAZIONE.

 

Il primo metodo consiste nel disegnare un DIAGRAMMA a FRECCE.

Rappresentazione grafica di una relazione

Abbiamo disegnato l'insieme A e l'insieme B.

La freccia indica che la coppia soddisfa la relazione considerata.

 

 

 

Un secondo metodo consiste nell'impiegare una TABELLA A DOPPIA ENTRATA. 

A\   B

1 3
4   x  
7      
9     x

 

Nella PRIMA COLONNA  abbiamo indicato gli elementi che compongono l'insieme A, mentre nella PRIMA RIGA  abbiamo indicato gli elementi che compongono l'insieme B.

Abbiamo segnato con una x (ma si poteva usare anche un pallino) le caselle che indicano una coppia ordinata che soddisfa la relazione considerata.

 

 

 

Il terzo metodo consiste nell'uso di un DIAGRAMMA CARTESIANO.

Rappresentazione grafica di una relazione

In questo caso sull'asse delle x abbiamo indicato gli elementi dell'insieme A. Sull'asse delle y abbiamo indicato gli elementi dell'insieme B

Abbiamo tracciato le parallele ad x e y passanti per i punti che rappresentano gli elementi dei due insiemi e abbiamo indicato con un puntino solamente i punti che rappresentano le coppie ordinate che soddisfano la relazione considerata.

 

 

Come possiamo notare la RELAZIONE tra due insiemi si RAPPRESENTA GRAFICAMENTE con degli schemi simili a quelli utilizzati per RAPPRESENTARE il PRODOTTO CARTESIANO.

 

Così come si è detto parlando della rappresentazione del prodotto cartesiano, anche in questo caso diciamo che, se uno dei due insiemi A e B è infinito, per rappresentare la relazione tra i due insiemi è preferibile ricorrere al diagramma cartesiano di cui verrà disegnata solamente una parte.

 

Lezione precedente - Lezione successiva

Indice argomenti sugli insiemi

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sugli insiemi

 

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

GEOMETRIA ANALITICA:

 

 

 
 
www.SchedeDiGeografia.net

wwwStoriaFacile.net

www.EconomiAziendale.net

www.DirittoEconomia.net

www.LeMieScienze

www.MarchegianiOnLine.net

 

 

Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 


 

Ripetizioni on line di Economia Aziendale

 


Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net
Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681