ANGOLI DEL PARALLELOGRAMMA

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

In una delle lezioni precedenti abbiamo visto che che ogni PARALLELOGRAMMA è DIVISO da ciascuna DIAGONALE in DUE TRIANGOLI CONGRUENTI:

Parallelogramma



Essendo i triangoli ABC e ACD congruenti anche gli angoli Angoli del parallelogramma e Angoli del parallelogrammasono congruenti:

Angoli del parallelogramma



Ora osserviamo che la diagonale AC divide ognuno dei due angoli restanti in due parti che abbiamo chiamato rispettivamente A' (che si legge A primo) e A'' (che si legge A secondo) e C' (che si legge C primo) e C'' (che si legge C secondo):

Angoli del parallelogramma

Ora notiamo che :

  • l'angolo A è la somma degli angoli A' e A'';
  • l'angolo C è la somma degli angoli C' e C''.

Poiché gli angoli A' e C' sono congruenti e lo sono anche gli angoli A'' e C'', gli angoli A e C sono anch'essi congruenti dato che essi non sono altro che la somma di angoli congruenti.



Quindi possiamo affermare che in ogni PARALLELOGRAMMA gli ANGOLI OPPOSTI sono CONGRUENTI.

 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net