MODUS TOLLENS

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Continuiamo ad esaminare le varie FIGURE DI RAGIONAMENTO più conosciute occupandoci del MODUS TOLLENS.



Supponiamo di avere due proposizioni

p e q.



La REGOLA DEL MODUS TOLLENS afferma che, se p implica q e q è falsa, allora lo sarà anche p.

Questo modo di dimostrare un teorema si dice METODO INDIRETTO.

Quindi:

se p implica q VERO

e

q FALSO

segue che p è FALSO.



In simboli, la regola precedente può essere espressa così:

Modus Tollens



Ora dimostriamo che questa è una TAUTOLOGIA usando le TAVOLE DI VERITA':

p q non p non q p->q (p->q)e non q [(p->q) e non q]->non p
V V F F V F V
V F F V F F V
F V V F V F V
F F V V V V V


Abbiamo così dimostrato che ci troviamo di fronte ad una TAUTALOGIA.

 
Per approfondire questo argomento, leggi:
 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net