COME RICONOSCERE SE UNA FUNZIONE E' BIUNIVOCA

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Nella lezione precedente abbiamo affermato che una FUNZIONE si dice BIUNIVOCA se ogni elemento di Y è immagine di uno e un solo elemento di X.



Vediamo ora di capire, una volta disegnata una funzione, come è possibile stabilire se essa è BIUNIVOCA o meno.



Esempio:

esaminiamo la funzione disegnata in basso.

Come stabilire se una funzione è biunivoca



A tale proposito usiamo il cosiddetto TEST DELLE RETTE ORIZZONTALI, cioè disegniamo tante RETTE PARALLELE all'ASSE DELLE ASCISSE.

Come stabilire se una funzione è biunivoca



Se le rette tracciate, INTERSECANO IL GRAFICO della funzione SEMPRE e se lo fanno solamente in UN PUNTO significa che la funzione E' BIUNIVOCA dato che a valori distinti di X sono associati valori distinti di Y e che ogni valore di Y è immagine di un valore di X.

Ad esempio, la funzione da noi disegnata è biunivoca poiché le rette parallele all'asse delle x che abbiamo disegnato in blu intersecano tutte la funzione e lo fanno sempre in un solo punto che abbiamo evidenziato in rosso.

 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net