GRAFICO DI UNA RELAZIONE

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

In una precedente lezione abbiamo osservato che, dati due insiemi

A = {4, 7, 9}

B = {1, 2, 3}



le coppie ordinate che soddisfano la relazione "è il quadrato di" è un SOTTOINSIEME del PRODOTTO CARTESIANO di A e B.



Generalizzando possiamo dire che:

  • dati due insiemi A e B;
  • ed una relazione Relazione tra insiemi fra di essi;
  • l'insieme Insieme G(R) delle coppie ordinate (a, b), con a appartenente ad A e b appartenente a B, tali che a è associato a B mediante Relazione tra insiemi è un SOTTOINSIEME del PRODOTTO CARTESIANO di A e B che si chiama GRAFICO di Relazione tra insiemi.



In simboli scriviamo:

Grafico di una relazione

che si legge

G di erre è uguale all'insieme delle coppie ordinate a,b tali che a appartiene ad A e b appartiene a B e che a associato b mediante R.

Come si è detto Insieme G(R) è un SOTTOINSIEME del PRODOTTO CARTESIANO di A e B.

Ovvero:

G(R) sottoinsieme di A x B

che si legge

G di erre è sottoinsieme di A cartesiano B.

Di conseguenza si potrà anche avere che G(R) è un insieme vuoto oppure che G(R) coincide con il prodotto cartesiano tra A e B.

Ricordiamo, infatti, che ogni insieme ha sempre due sottoinsiemi impropri:

  • l'insieme vuoto
  • se stesso.

Quindi potrà accadere che:

G(R) è uguale all'insieme vuoto

che si legge

G di erre è uguale all'insieme vuoto

G(R) è uguale ad A cartesiano B

che si legge

G di erre è uguale ad A cartesiano B.

Quando si verifica che

G(R) è uguale all'insieme vuoto

la RELAZIONE si dice VUOTA.

Esempio:

A = {4, 7, 9}

B = {1, 2, 3}

relazione "è il cubo di".

Non c'è nessun elemento di A che è il cubo di un elemento di B.

La relazione "è il cubo di" è VUOTA.

Vediamo, invece, un caso nel quale il grafico di una relazione è uguale al prodotto cartesiano dei due insiemi.

Esempio:

A = {6, 12 , 18}

B = {1, 2, 3}

relazione "è multiplo di".

Ogni elemento dell'insieme A è multiplo di ogni elemento dell'insieme B.

Quindi la relazione "è multiplo di" è uguale al PRODOTTO CARTESIANO.

Abbiamo detto che Insieme G(R) è un SOTTOINSIEME del PRODOTTO CARTESIANO di A e B

G(R) sottoinsieme di A x B

ma vale anche il contrario, ovvero OGNI SOTTOINSIEME di A x B può essere considerata come GRAFICO DI UNA RELAZIONE.



Infine diciamo che, DUE RELAZIONI tra due insiemi si dicono UGUALI se sono UGUALI i loro GRAFICI.

Esempio:

A = {1, 8, 2}

B = {10, 4, 9}

relazione "è multiplo di"

grafico di una relazione

relazione "è doppio di"

grafico di una relazione

 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net