RELAZIONE DI UN INSIEME A IN UN INSIEME B: CONCETTI INTRODUTTIVI

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Consideriamo i seguenti insiemi:

A = {4, 7, 9}

B = {1, 2, 3}.



Ora vogliamo vedere se ci sono degli elementi dell'insieme A che risultano essere quadrati di elementi dell'insieme B.

Notiamo subito che

4 è quadrato di 2

e

9 è quadrato di 3.



Possiamo dire che la PROPOSIZIONE "è il quadrato di", riferita agli insiemi A e B è VERA per le seguenti COPPIE ORDINATE:

(4, 2), (9, 3)

mentre è FALSA per le coppie ordinate:

(4, 1), (4,3), (7, 1), (7, 2), (7, 3), (9, 1), (9, 2).



Questo esempio ci fa comprendere cosa intendiamo quando diciamo che esiste la relazione "è quadrato di" di A in B.



Generalizziamo il nostro discorso e diciamo che una RELAZIONE tra due insiemi A e B è un insieme di coppie ordinate formate ognuna da un elemento di A e da un elemento di B.



Nella prossima lezione esamineremo meglio il concetto di RELAZIONE di A in B.

 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net