DISEQUAZIONI DI SECONDO GRADO

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Come abbiamo appreso dallo studio delle DISEQUAZIONI DI PRIMO GRADO si chiama DISEQUAZIONE una DISEGUAGLIANZA tra due ESPRESSIONI LETTERALI verificata solamente per particolari VALORI attributi alle lettere. Tali VALORI si dicono SOLUZIONI della disequazione.



Una DISEQUAZIONE DI SECONDO GRADO si presenta nella forma

f (x) < g(x)

(si legge effe di x minore di g di x)

oppure

f (x) > g(x)

(si legge effe di x maggiore di g di x).



Ovviamente, al posto del segno minore (<) o del segno maggiore (>) potremo trovare anche il segno minore o uguale () oppure il segno maggiore o uguale ().



Poiché stiamo parlando di DISEQUAZIONE DI SECONDO GRADO f (x) e g(x) saranno due POLINOMI DI SECONDO GRADO.

Ad esempio:

4x2 - 2x + 3 > 2x2 - x +1.



Nelle prossime lezioni vedremo come possiamo risolvere le disequazioni razionali intere e fratte di secondo grado.



Prima, però, di addentrarci nella risoluzione delle disequazioni di secondo grado vogliamo ricordare che anche alle DISEQUAZIONI DI SECONDO GRADO si possono applicare i seguenti principi:

  1. Il PRIMO PRINCIPIO DI EQUIVALENZA che afferma che AGGIUNGENDO ad entrambi i membri di una disequazione, uno STESSO NUMERO o una STESSA ESPRESSIONE CONTENENTE L'INCOGNITA, otteniamo una disequazione EQUIVALENTE a quella data.
  2. Il SECONDO PRINCIPIO DI EQUIVALENZA che afferma che MOLTIPLICANDO o DIVIDENDO entrambi i membri di una disequazione per uno STESSO NUMERO diverso da zero (o per una STESSA ESPRESSIONE che non possa annullarsi), si ottiene:
    • una disequazione EQUIVALENTE a quella data se il numero è POSITIVO;
    • se il numero è NEGATIVO per ottenere una disequazione equivalente a quella data occorre INVERTIRE il VERSO DELLA DISEQUAZIONE.

 
Per approfondire questo argomento, leggi:
 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net