IL SEMIPIANO

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Nella lezione precedente abbiamo detto che, se una RETTA ha in COMUNE con un PIANO DUE PUNTI, la retta GIACE sul PIANO.

Graficamente avremo:

Retta giacente su un piano



Riprendiamo l'immagine precedente prolungando le due estremità della retta:

Semipiano



Possiamo notare che il PIANO α viene DIVISO dalla RETTA a in DUE PARTI ILLIMITATE ciascuna delle quali prende il nome di SEMIPIANO.



Quindi il SEMIPIANO può essere definito come una della parti di un piano DELIMITATA da una RETTA GIACENTE sul piano stesso.



La RETTA a è detta ORIGINE di ciascuno dei due semipiani che essa forma.

Un SEMIPIANO viene indicato con la sua ORIGINE e un ALTRO SUO PUNTO.

Ad esempio, nell'immagine che segue, i due semipiani che hanno origine nella retta a sono:

  • αL;
  • αM.

Semipiano



 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net