LezioniDiMatematica.net

 
 
 
  Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci       
     
   
     
     

 

PROPRIETA' dei DIVISORI di un NUMERO

 

Per comprendere  

 

Abbiamo visto, in una precedente lezione, come è possibile trovare TUTTI I DIVISORI di un NUMERO.

Prendiamo, ad esempio, il numero 136.

Esso è divisibile per

1, 2, 4, 8, 17, 34, 68, 136.

I nostri divisori sono stati indicati in ORDINE CRESCENTE.

 

Possiamo notare che se eseguiamo il prodotto del primo e dell'ultimo numero di tale elenco otteniamo il numero 136. Infatti:

1 x 136 = 136.

La stessa cosa accade che se eseguiamo il prodotto del secondo e del penultimo numero dell'elenco:

2 x 68 = 136.

e proseguendo così avremo:

4 x 34 = 136

8 x 17 = 136.

 

Ciò che accade con il numero 136, si verifica con qualsiasi numero. Potete verificare voi con un altro numero.

Quindi possiamo dire, come regola generale, che disponendo in ORDINE CRESCENTE tutti i DIVISORI di un numero, il PRODOTTO di due DIVISORI EQUIDISTANTI dagli ESTREMI è UGUALE al NUMERO DATO.

 

Questa regola può risultare molto utile nella soluzione di alcuni problemi. Vediamo qualche esempio.

Esempi.

  • In quanti modi diversi possiamo scrivere il numero 192 sotto forma di prodotto di due numeri interi?

Per risolvere il problema troviamo tutti i divisori del numero 192 e li poniamo in ordine crescente. Avremo:

1, 2, 3, 4, 6, 8, 12, 16, 24, 32, 48, 64, 96, 192.

 

Ora eseguiamo il prodotto dei divisori equidistanti dagli estremi. Essi rappresentano tutti i prodotti di due numeri interi che danno come risultato 192:

1 x 192 = 192

2 x 96 = 192

3 x 64 = 192

4 x 48 = 192

6 x 32 = 192

8 x 24 = 192

12 x 16 = 192.

 

  • Quanti sono i rettangoli che hanno un'area di m2 30 e i cui lati sono misurati da numeri interi?

Per risolvere il problema troviamo tutti i divisori del numero 30 e li poniamo in ordine crescente. Avremo:

1, 2, 3, 5, 6, 10, 15, 30.

 

Ora eseguiamo il prodotto dei divisori equidistanti dagli estremi. Essi rappresentano tutti i rettangoli, i cui lati sono misurati da numeri interi, che hanno come area 30 m2:

1 x 30 = 30

2 x 15 = 30

3 x 10 = 30

5 x 6 = 30.

 

Lezione precedente

Indice argomenti su numeri primi

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sui multipli e i divisori

 

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

GEOMETRIA ANALITICA:

 

 

 
Trova l'insegnante perfetto per le tue ripetizioni
 
www.SchedeDiGeografia.net
 
wwwStoriaFacile.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.LeMieScienze
 
www.MarchegianiOnLine.net
 
Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 

 

Ripetizioni on line di Economia Aziendale

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net
Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681