ELEMENTI DEL TRIANGOLO

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Abbiamo detto, nella lezione precedente, che il TRIANGOLO è un POLIGONO che ha TRE LATI e TRE ANGOLI:

Triangolo



I tre LATI e i tre ANGOLI INTERNI ed ESTERNI del triangolo si dicono ELEMENTI del TRIANGOLO:

Triangolo



Un LATO e un ANGOLO del triangolo si dicono OPPOSTI se il VERTICE dell'angolo NON APPARTIENE AL LATO CONSIDERATO:

Lati e angoli opposti di un triangolo

L'angolo Alfa (Angolo Alfa) è OPPOSTO al lato CB;

l'angolo Beta (Angolo Beta) è OPPOSTO al lato AC;

l'angolo Gamma (Angolo Gamma) è OPPOSTO al lato AB.



Un ANGOLO INTERNO si dice COMPRESO tra i DUE LATI CHE INIZIAMO DAL SUO VERTICE:

Angoli compresi tra due lati

L'angolo Alfa (Angolo Alfa) è COMPRESO tra i lati AC e AB;

l'angolo Beta (Angolo Beta) è COMPRESO tra il lati AB e BC;

l'angolo Gamma (Angolo Gamma) è COMPRESO tra i lati BC e AC.



Ogni LATO si dice ADIACENTE a ciascuno dei DUE ANGOLI CHE FORMA CON GLI ALTRI DUE LATI:

Angoli compresi tra due lati

Il lato AB è ADIACENTE agli angoli Alfa (Angolo Alfa) e Beta (Angolo Beta);

Il lato BC è ADIACENTE agli angoli Beta (Angolo Beta) e Gamma (Angolo Gamma);

Il lato AC è ADIACENTE agli angoli Alfa (Angolo Alfa) e Gamma (Angolo Gamma).

 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net