FORMULA DELL'INTERESSE QUANDO IL TEMPO E' ESPRESSO IN MESI

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Fin qui abbiamo visto come si calcola l'INTERESSE nel caso in cui il TEMPO è espresso in ANNI.

Ma come si calcola l'INTERESSE se il TEMPO è espresso in MESI o in GIORNI.

Cominciamo col vedere come possiamo calcolare l'INTERESSE quando il TEMPO è espresso in MESI.



Indichiamo con m il TEMPO espresso in MESI e ricordiamo che 1 mese è 1/12 di anno.

Quindi

t - il TEMPO ESPRESSO IN ANNI

m - il TEMPO ESPRESSO IN MESI

1 m = 1/12 di t.



E' evidente che 2 mesi saranno 2/12 di anno, 3 mesi saranno 3/12 di anno e così via.

Ovvero:

1 m = 1/12 di t

2 m = 2/12 di t.

3 m = 3/12 di t.



Quindi m mesi saranno m/12 di anno:

m = m/12 di t.



Quindi possiamo scrivere:

t = m/12.



Ora torniamo alla FORMULA DELL'INTERESSE CON IL TEMPO ESPRESSO IN ANNI:

Formula interesse semplice



Nella formula sostituiamo a t il valore m/12, avremo:

Formula interesse semplice



Moltiplichiamo numeratore e denominatore per 12 e abbiamo:

Formula interesse semplice



Quindi, quando il TEMPO è espresso in MESI l'INTERESSE si calcola MOLTIPLICANDO il CAPITALE per il TASSO e per il TEMPO espresso in mesi e DIVIDENDO il prodotto per 1.200.



Esempio:

abbiamo concesso un prestito di euro 4.800 per 1 anno e 5 mesi al tasso del 4%. Calcolare l'interesse.

Esprimiamo il tempo in mesi:

1 anno + 5 mesi = 12 mesi + 5 mesi = 17 mesi.



Quindi calcoliamo l'interesse usando la formula con il tempo espresso in mesi:

I = (C x r x m)/ 1.200 = (4.800 x 4 x 17)/ 1.200 = 272 €.

 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net