LezioniDiMatematica.net
Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

 

 
 

MarchegianiOnLine.net

 

Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

 

24 Esercizi svolte sulle proprietÓ delle potenze

 

 

 

 

 

 

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net

MONOMI SIMILI e 

MONOMI OPPOSTI

 

 



Per comprendere  

 

Due MONOMI si dicono SIMILI quando hanno la STESSA PARTE LETTERALE.

Esempio:

Monomi simili

Monomi simili

 

 

Due MONOMI si dicono UGUALI quando, OLTRE A ESSERE SIMILI, hanno anche lo STESSO COEFFICIENTE.

Quindi due monomi sono uguali se hanno la stessa parte letterale e lo stesso coefficiente.

Monomi uguali

 

 

Due MONOMI si dicono OPPOSTI quando hanno la STESSA PARTE LETTERALE e COEFFICIENTE OPPOSTO

I COEFFICIENTI si dicono OPPOSTI se hanno LO STESSO VALORE ASSOLUTO, ma SEGNO CONTRARIO (Vedi I numeri relativi).

Esempio:

Monomi opposti

 

Monomi opposti

 

Ricapitolando:

MONOMI SIMILI STESSA PARTE LETTERALE Esempio:

+4a;   +1/2a

MONOMI UGUALI STESSA PARTE LETTERALE

STESSO COEFFICIENTE

Esempio:

+4a;   +4a

MONOMI OPPOSTI STESSA PARTE LETTERALE

COEFFICIENTE OPPOSTO

Esempio:

+4a;   -4a

 

Lezione precedente - Lezione successiva

Indice argomenti sui monomi

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sui monomi

 

Esercitazioni sull'argomento  
Per approfondire

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicitÓ. Non pu˛ pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non pu˛ essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 01685640680