LezioniDiMatematica.net
Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci

Questo sito utilizza cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookies.

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

 

www.SchedeDiGeografia.net
 
wwwStoriaFacile.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.MarchegianiOnLine.net
 
Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net

I NUMERI RELATIVI

 

 

Per comprendere  

 

Supponiamo di voler eseguire la sottrazione tra due numeri naturali

 a – b.

Affinché tale operazione possa essere effettuata è necessario che a sia maggiore o tutt’al più uguale a b, ovvero

a maggiore uguale di b

Può accadere, però, che sia necessario eseguire l’operazione a – b senza la limitazione vista sopra: per questa ragione è necessario introdurre il concetto di numero relativo.

 

I numeri ai quali si premette il segno + o si chiamano numeri con segno. Se ad essi aggiungiamo anche lo zero abbiamo l’insieme dei numeri relativi.

 

Quindi:

  insieme dei numeri relativi

I numeri preceduti dal segno + si dicono positivi.

I numeri preceduti dal segno – si dicono negativi.

   

+ POSITIVI   Esempio:   + 5     + 15    +3   +125
- NEGATIVI   Esempio:    -5      - 15     -3    -125

 

Un numero relativo si compone del segno e del valore assoluto detto anche modulo.

Esempio:  + 5
+ SEGNO
5 VALORE ASSOLUTO

 

 
Esempio:  - 8
- SEGNO
8 VALORE ASSOLUTO

 

Per indicare il valore assoluto di un numero relativo mettiamo il numero stesso tra due stanghette verticali, così:

 

 che si legge “valore assoluto di +5”.

 

Come è facile comprendere il valore assoluto di +5 è 5. Quindi possiamo scrivere:

Valore assoluto di +5   

Invece il valore assoluto di – 8 è 8. Quindi:

Valore assoluto di -8

Due numeri relativi che hanno lo stesso valore assoluto, ma segni contrari si dicono opposti o anche simmetrici o contrari.

 

Due numeri relativi che hanno lo stesso segno si dicono concordi.

 

Due numeri relativi con segno diverso si dicono discordi.

 

VALORE ASSOLUTO UGUALE

SEGNO CONTRARIO

 

Esempi:

-5  +5

+ 10 -10

- 7 +7  

             

 

NUMERI OPPOSTI

STESSO SEGNO

 

Esempi:

+5  +8

-3   -15

 

NUMERI CONCORDI

SEGNO CONTRARIO

 

Esempi:

-5  +8

+2 -7

NUMERI DISCORDI

 

Il numero zero può essere considerato l’opposto di se stesso.  

 

Lezione successiva

Indice argomenti sui numeri relativi

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sui numeri relativi

 

Esercitazioni sull'argomento  
Per approfondire

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 01685640680