ANGOLI FORMATI DA DUE RETTE TAGLIATE DA UNA TRASVERSALE

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Disegniamo due rette (né parallele, né perpendicolari) e chiamiamole a e b:

Rette



Ora disegniamo un'altra retta, che chiamiamo r, e che interseca le rette a e b rispettivamente nei punti A e B:

Angoli formati da due rette tagliate da una trasversale



La retta r prende il nome di TRASVERSALE.

Essa, incontrando le rette a e b forma 8 angoli che abbiamo indicato, nella figura sottostante, ognuno con un numero da 1 a 8:

Angoli formati da due rette tagliate da una trasversale



Gli ANGOLI:

  • Angoli formati da due rette tagliate da una trasversale

    si dicono ANGOLI ALTERNI INTERNI

    Angoli alterni interni

    Angoli alterni interni

  • Angoli formati da due rette tagliate da una trasversale si dicono ANGOLI ALTERNI ESTERNI

    Angoli alterni esterni

    Angoli alterni esterni

  • Angoli formati da due rette tagliate da una trasversale si dicono ANGOLI CONIUGATI INTERNI

    Angoli coniugati interni

    Angoli coniugati interni

  • Angoli formati da due rette tagliate da una trasversale si dicono ANGOLI CONIUGATI ESTERNI

    Angoli coniugati esterni

    Angoli coniugati esterni

  • Angoli formati da due rette tagliate da una trasversale si dicono ANGOLI CORRISPONDENTI

    Angoli corrispondenti

    Angoli corrispondenti

    Angoli corrispondenti

    Angoli corrispondenti


Nella prossima lezione esamineremo il caso particolare in cui le rette a e b sono parallele.

 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net