MOLTIPLICAZIONE

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Il PRODOTTO di un NUMERO per un ALTRO NUMERO, DIVERSO da ZERO e da UNO, è la SOMMA di TANTI ADDENDI UGUALI AL PRIMO QUANTE SONO LE UNITA' DEL SECONDO.



Esempio:

7 x 3 = 7 + 7 + 7 = 21.



L'OPERAZIONE mediante la quale, dati due numeri, SE NE CALCOLA IL PRODOTTO si chiama MOLTIPLICAZIONE.



moltiplicazione



Il PRIMO NUMERO del prodotto si dice MOLTIPLICANDO.

Il SECONDO NUMERO del prodotto si dice MOLTIPLICATORE.

Il RISULTATO dell'operazione prende il nome di PRODOTTO.



moltiplicando, moltiplicatore, prodotto



Il MOLTIPLICANDO e il MOLTIPLICATORE si dicono anche FATTORI della moltiplicazione.



termini della moltiplicazione



Il PRODOTTO DI DUE FATTORI di cui uno è ZERO è UGUALE A ZERO.

Il PRODOTTO DI PIU' FATTORI di cui uno è ZERO è UGUALE A ZERO.

Ne consegue che, affinché un PRODOTTO SIA UGUALE a ZERO è SUFFICIENTE che sia uguale a ZERO UNO DEI suoi FATTORI. Questa regola prende il nome di LEGGE DI ANNULLAMENTO DEL PRODOTTO.



L'ELEMENTO NEUTRO della moltiplicazione è UNO questo perché il prodotto di due fattori di cui uno è l'unità è uguale all'altro fattore.



PROPRIETA' DELLA MOLTIPLICAZIONE

La MOLTIPLICAZIONE gode delle seguenti PROPRIETA':

  1. PROPRIETA' COMMUTATIVA: il PRODOTTO di due o più fattori NON CAMBIA, MUTANDO IL LORO ORDINE.

    Esempio:

    3 x 5 = 15

    5 x 3 = 15



  2. PROPRIETA' ASSOCIATIVA: il PRODOTTO di più fattori NON CAMBIA se, a due o più di essi, si SOSTITUISCE il LORO PRODOTTO.

    Esempio:

    Proprietà associativa della moltiplicazione



  3. PROPRIETA' DISSOCIATIVA: il PRODOTTO di due o più fattori NON CAMBIA se, a uno di essi, si SOSTITUISCONO PIU' FATTORI IL CUI PRODOTTO E' UGUALE AL FATTORE SOSTITUITO.

    Esempio:

    Proprietà dissociativa della moltiplicazione



  4. PROPRIETA' DISTRIBUTIVA: per MOLTIPLICARE UNA SOMMA (o una DIFFERENZA) per un NUMERO, si può MOLTIPLICARE OGNI TERMINE per QUEL NUMERO e poi ADDIZIONARE (o SOTTRARRE) i PRODOTTI PARZIALI OTTENUTI.

    Esempio:

    (2 + 5) x 3 = 7 x 3 = 21

    2 x 3 + 5 x 3 = 6 + 15 = 21



    (10 - 3) x 2 = 7 x 2 = 14

    10 x 2 - 3 x 2 = 20 - 6 = 14




LEGGE DI ANNULLAMENTO DEL PRODOTTO. Se in un prodotto un fattore è zero, anche il prodotto è zero. Viceversa, se un prodotto è zero, uno almeno dei suoi fattori è zero.

 
Per approfondire questo argomento, leggi:
 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net