LezioniDiMatematica.net
Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

 

 
 

MarchegianiOnLine.net

 

Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

 

24 Esercizi svolte sulle proprietà delle potenze

 

 

 

 

 

 

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net

PERIMETRO del TRIANGOLO

 

 



Per comprendere  

 

A conclusione di queste lezioni dedicate al TRIANGOLO, ci occuperemo ora del PERIMETRO del TRIANGOLO.

Parlando dei POLIGONI abbiamo detto che il PERIMETRO DI UN POLIGONO è la SOMMA delle MISURE DELLE LUNGHEZZE di tutti i suoi LATI.

E' chiaro, quindi, che per trovare il perimetro di un triangolo dobbiamo sommare la misura delle lunghezze dei suoi tre lati. Quindi, se chiamiamo con P il perimetro del triangolo, avremo:

P = somma dei tre lati.

 

Esempio:

calcolare il perimetro del triangolo ABC sapendo che i lati misurano:

AB = 9 cm    BC = 12 cm    AC = 15 cm.

P = 9 + 12 + 15 = 36 cm.

 

 

Nel caso in cui si voglia calcolare il PERIMETRO di un TRIANGOLO EQUILATERO è sufficiente moltiplicare PER 3 la misura di UN LATO dato che il triangolo equilatero ha i tre lati uguali. Quindi, se chiamiamo con l un lato del triangolo, avremo:

P = l x 3.

 

Esempio:

calcolare il perimetro di un triangolo equilatero il cui lato misura 10 cm.

P = 10 x 3 = 30 cm.

 

 

Se invece conosciamo il perimetro del triangolo equilatero e vogliamo trovare la misura del lato sarà sufficiente dividere il perimetro per 3.

Esempio:

calcolare la misura del lato di un triangolo equilatero il cui perimetro misura cm 36.

l = P/3 = 36 : 3 = 12 cm.

 

 

 

Se dobbiamo calcolare il PERIMETRO di un TRIANGOLO ISOSCELE è sufficiente conoscere la misura di un lato obliquo e della base dato che i due lati obliqui del triangolo isoscele sono uguali. Quindi, se chiamiamo con l il lato obliquo e con b la base, avremo:

P = (l x 2) + b.

 

Esempio:

calcolare il perimetro di un triangolo isoscele il cui lato obliquo misura cm 13 e la base misura cm 10.

P = (13 x 2) + 10 = 36 cm.

 

Nel caso in cui conosciamo il perimetro del triangolo isoscele e la misura della base, per determinare la misura del lato obliquo è sufficiente sottrarre al perimetro la misura della base e dividere il risultato per 2.

Esempio:

un triangolo isoscele ha il perimetro di cm 30 e la base di cm 6.

Chiamiamo con l il lato obliquo e con b la base. Avremo:

l = (P - b)/2 = (30 - 6)/2 = 12 cm.

 

 

Lezione precedente

Indice argomenti sui triangoli

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sui triangoli

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 01685640680