LezioniDiMatematica.net
Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci

Questo sito utilizza cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookies.

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

 

www.SchedeDiGeografia.net
 
wwwStoriaFacile.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.MarchegianiOnLine.net
 
Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net

FRAZIONI EQUIVALENTI

 

 



Per comprendere  

 

Immaginiamo di avere 3 tavolette di cioccolata identiche l'una all'altra per peso e dimensioni.

Mario mangia 1/2 della sua tavoletta.

Anna mangia 2/4 della sua tavoletta.

Giovanni mangia 4/8 della sua tavoletta.

Osserviamo l'immagine:

Frazioni equivalenti

 

Come è evidente, Mario, Anna e Giovanni hanno mangiato la stessa quantità di cioccolata.

Quindi, le frazioni

Frazioni equivalenti

seppure scritte in maniera diversa, hanno lo STESSO VALORE. Esse si dicono FRAZIONI EQUIVALENTI.

Quindi possiamo scrivere.

Frazioni equivalenti

 

Quindi, generalizzando, possiamo dire che due o più FRAZIONI sono EQUIVALENTI tra loro quando, pur essendo scritte in modo diverso, rappresentano lo STESSO VALORE.

 

Se osserviamo le frazioni scritte sopra notiamo che la frazione 2/4 si ottiene dalla frazione 1/2 moltiplicando numeratore e denominatore per il numero 2. Infatti:

 

Frazioni equivalenti

 

Allo stesso modo possiamo ottenere la frazione 4/8 dalla frazione 1/2 moltiplicando numeratore e denominatore per il numero 4. Infatti:

Frazioni equivalenti

 

Notiamo anche che possiamo ottenere la frazione 2/4 dalla frazione 4/8 dividendo numeratore e denominatore per il numero 2. Infatti:

Frazioni equivalenti

 

Generalizzando possiamo affermare che se MOLTIPLICHIAMO o DIVIDIAMO (laddove è possibile), i due TERMINI di una frazione per UNO STESSO NUMERO diverso da zero, otteniamo una FRAZIONE EQUIVALENTE a quella data.

 

Quindi, partendo da una frazione, ad esempio 3/4, e applicando la regola appena vista, possiamo ottenere una infinità di frazioni equivalenti.

Esempio:

Frazioni equivalenti      Frazioni equivalenti      Frazioni equivalenti     ecc...

 

Quindi:

Frazioni equivalenti

 

 

Allo stesso modo, partendo da una frazione, ad esempio 12/24, e dividendo numeratore e denominatore per un divisore comune possiamo ottenere delle frazioni equivalenti a quella data.

Esempio:

Frazioni equivalenti      Frazioni equivalenti      Frazioni equivalenti  ecc...

 

Quindi:

Frazioni equivalenti

 

Notiamo anche che, se il NUMERATORE di una frazione è DIVISIBILE per il suo DENOMINATORE, la frazione è UGUALE al NUMERO INTERO che si ottiene DIVIDENDO il NUMERATORE per il DENOMINATORE

Esempi:

Frazioni equivalenti   

Frazioni equivalenti

Frazioni equivalenti

 

 

   Lezione precedente - Lezione successiva

Indice argomenti sulle frazioni

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sulle frazioni

 

Per approfondire

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 01685640680