EQUAZIONE DI SECONDO GRADO AVENTE DATE SOLUZIONI

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Immaginiamo di avere un TRINOMIO di secondo grado del tipo



ax2 +bx + c = 0.



In una lezione precedente abbiamo appreso che, nel caso in cui il DISCRIMINANTE è POSITIVO tale trinomio può essere scritto sotto forma del prodotto:

ax2 +bx +c = a (x - x1) (x - x2).

Ora poniamo

a = 1.

Il nostro trinomio diventa

x2 + bx +c = (x - x1) (x - x2).



Eseguiamo il prodotto indicato a secondo membro e avremo (si legga anche Relazioni tra coefficienti e radici di un'equazione di secondo grado):

x2 +bx +c = x2 -xx2 -xx1 +x1x2.



Mettiamo in evidenza -x tra il primo e il secondo addendo:

x2 +bx +c = x2 -x(x2 +x1) +x1x2.

che possiamo scrivere anche come:

x2 -x(x1 +x2) +x1x2.



Quindi un TRINOMIO di SECONDO GRADO, il cui COEFFICIENTE del TERMINE di SECONDO GRADO è 1, può essere scritto come:

  • l'INCOGNITA al QUADRATO;
  • MENO l'INCOGNITA che MOLTIPLICA la SOMMA delle RADICI;
  • PIU' il PRODOTTO DELLE RADICI.

La relazione appena trovata risulta utile quando conosciamo due numeri e dobbiamo risalire all'equazione di cui essi sono le radici.



Esempio:

vogliamo scrivere l'equazione di secondo grado che ha per soluzioni 1 e 2.

Ciò significa che:

x1 = 1

x2 = 2.

Quindi

x2 -x(x1 +x2) +x1x2 = x2 - x(1 +2) + 1·2=

= x2 - x - 2x + 2 = x2 - 3x + 2

Possiamo verificare che le soluzioni di questa equazione sono 1 e 2.



Vediamo un altro esempio: vogliamo scrivere l'equazione di secondo grado che ha per soluzioni -2 e +3.

Ciò significa che:

x1 = -2

x2 = +3.

Quindi

x2 -x(x1 +x2) +x1x2 = x2 - x(-2 + 3) + (-2)·(3)=

= x2 +2x - 3x -6 = x2 -x - 6

Anche in questo caso possiamo verificare che le soluzioni di questa equazione sono -2 e +3.



Quindi possiamo affermare che per avere un'equazione di secondo grado, le cui soluzioni siano due numeri dati, si prende:

  • il PRIMO COEFFICIENTE uguale all'UNITA';
  • il SECONDO COEFFICIENTE uguale alla SOMMA dei NUMERI CAMBIATA di SEGNO;
  • il TERMINE NOTO uguale al PRODOTTO dei NUMERI dati.

 
Per approfondire questo argomento, leggi:
 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net