LA PARABOLA

Per comprendere meglio questo argomento, leggi prima le seguenti lezioni:
 

Supponiamo di voler disegnare il GRAFICO della FUNZIONE

y = x2.

Predisponiamo la nostra consueta tabella:

x y
-1 1
-2 4
-3 9
-4 16
0 0
1 1
2 4
3 9
4 16


Ora riportiamo i punti appena individuati sugli ASSI CARTESIANI:

Coordinate cartesiane



Colleghiamo i punti individuati ed avremo il grafico della funzione:

Parabola

La curva che abbiamo disegnato prende il nome di PARABOLA.



Notiamo che, nella parabola che abbiamo appena disegnato, l'asse delle y rappresenta l'ASSE SI SIMMETRIA, in altre parole essa divide la parabola in due parti specularmente uguali.

Inoltre, osservando l'immagine in alto, vediamo che esiste un solo PUNTO DELLA PARABOLA che APPARTIENE all'ASSE DI SIMMETRIA: tale punto, nel nostro grafico, è l'origine degli assi. Questo punto prende il nome di VERTICE.



 
 
 
Il nostro sito collabora ad una ricerca condotta dall'Università dell'Aquila e dall'Università di Pavia sulla didattica della matematica. Ti saremmo grati se volessi dedicarci alcuni minuti rispondendo ad un breve questionario.

Compila il questionario


SchedeDiGeografia.net
StoriaFacile.net
EconomiAziendale.net
DirittoEconomia.net
LeMieScienze.net
MarchegianiOnLine.net