LezioniDiMatematica.net

 
 
 
  Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci       
     

          

     
     

 

PARTE PERCENTUALE

 

Per comprendere  

 

Dopo aver introdotto il concetto di PERCENTUALE ora cerchiamo di capire come si calcola la PARTE PERCENTUALE.

Vediamo un esempio:

un'agenzia immobiliare riceve come compenso, dalla vendita di un appartamento del valore di 150.000 euro,, il 10%.

Quale compenso spetta all'agenzia immobiliare?

 

Il 10% è il tasso percentuale. Ora noi vogliamo sapere qual è il compenso che spetta complessivamente all'agenzia per la vendita dell'appartamento, cioè vogliamo sapere qual è la PARTE PERCENTUALE.

 

Il problema si risolve come un problema del tre semplice diretto.

Indichiamo con x l'incognita del problema, ovvero il compenso spettante all'agenzia immobiliare:

x = compenso spettante all'agenzia immobiliare.

 

Possiamo scrivere:

valore dell'appartamento compenso spettante all'agenzia
100 10
150.000 x

 

Infatti su ogni 100 euro di valore dell'appartamento spetta un compenso di 10 euro, mentre su un valore di 150.000 euro spetterà un compenso di x euro.

 

Parlando delle grandezze direttamente proporzionali abbiamo appreso che se DUE GRANDEZZE sono DIRETTAMENTE PROPORZIONALI, il RAPPORTO di due QUALSIASI VALORI della prima è UGUALE al RAPPORTO dei due VALORI CORRISPONDENTI della seconda.

Nel nostro caso le grandezze sono direttamente proporzionali: infatti se raddoppia il valore dell'appartamento, se triplica, ecc..., raddoppia, triplica, ecc.. anche il compenso. Quindi possiamo scrivere:

100 : 150.000 = 10 : x.

 

Per risolvere la proporzione ricordiamo che essendo il termine incognito un ESTREMO esso si determina DIVIDENDO il PRODOTTO dei MEDI per l'ALTRO ESTREMO. Quindi avremo:

 

x = (150.000 x 10)/ 100 =  € 15.000.

 

Quindi, all'agenzia immobiliare spetta un compenso di 15.000 euro.

 

Vediamo un altro esempio: una ditta riconosce ad un suo impiegato un aumento del 5% dello stipendio. Sapendo che lo stipendio attuale dell'impiegato è di 1.200 euro determinare l'aumento di stipendio che egli riceverà?

Indichiamo con x l'incognita del problema, ovvero l'aumento di stipendio spettante all'impiegato:

x = aumento di stipendio.

 

Possiamo scrivere:

stipendio aumento di stipendio
100 5
1.200 x

 

Infatti su ogni 100 euro di stipendio attuale l'impiegato riceverà un aumento di 5 euro, mentre su un stipendio attuale di 1.200 euro riceverà un aumento di x euro.

Anche in questo caso le nostre grandezze sono direttamente proporzionali, quindi possiamo scrivere:

100 : 1.200 = 5 : x.

 

Da cui avremo:

x = (1.200 x 5)/ 100 =  € 60.

 

Quindi, il nostro impiegato riceverà un aumento di stipendio di 60 euro.

 

Da ciò che abbiamo visto è possibile trarre una formula, che vedremo nella prossima lezione, per il calcolo della parte percentuale.

 

Lezione precedente - Lezione successiva

Indice argomenti su percentuale, interesse, sconto

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni su percentuale, interesse, sconto

 

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

GEOMETRIA ANALITICA:

 

 

 
 
www.SchedeDiGeografia.net

wwwStoriaFacile.net

www.EconomiAziendale.net

www.DirittoEconomia.net

www.LeMieScienze

www.MarchegianiOnLine.net

 

 

Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 


 

Ripetizioni on line di Economia Aziendale

 


Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net
Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681