LezioniDiMatematica.net
Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci

Questo sito utilizza cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookies.

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

 

www.SchedeDiGeografia.net
 
wwwStoriaFacile.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.MarchegianiOnLine.net
 
Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net

MULTIPLO di un NUMERO

 

 

Per comprendere  

 

Occupiamo di NUMERI INTERI NATURALI:

1, 2, 3, 4, 5  e così via....

 

Ora scegliamo uno di questi numeri a caso, ad esempio

4.

 

Moltiplichiamo il nostro numero 4 ordinatamente per la successione dei NUMERI NATURALI

Ricordiamo che i NUMERI NATURALI sono 0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, ecc....

Quindi, se moltiplichiamo 4 per la successione dei numeri naturali otteniamo:

4 x 0 = 0

4 x 1 = 4

4 x 2 = 8

4 x 3 = 12

4 x 4 = 16

ecc..

I numeri così ottenuti si dicono MULTIPLI di 4.

Quindi, i MULTIPLI di un NUMERO si ottengono MOLTIPLICANDO quel numero per la SUCCESSIONE dei NUMERI NATURALI.

Facciamo un altro esempio. Prendiamo il numero 6 saranno suoi multipli:

6 x 0 = 0

6 x 1 = 6

6 x 2 = 12

6 x 3 = 18

6 x 4 = 24

ecc..

 

Dato che la SUCCESSIONE dei NUMERI NATURALI è ILLIMITATA ne consegue che anche i MULTIPLI di un numero sono ILLIMITATI.

Quindi possiamo dire che OGNI NUMERO ha INFINITI MULTIPLI.

 

Come abbiamo visto il MULTIPLO di un numero è dato dal PRODOTTO di questo numero per un'altro.

Osserviamo allora alcune cose:

  • qualsiasi numero moltiplicato per zero è zero. Quindi ZERO è multiplo di qualsiasi altro numero.

Esempio:

1 x 0 = 0

2 x 0 = 0

3 x 0 = 0

zero è multiplo di 1, 2, 3, ecc...;

Per questa ragione, quando scriviamo i multipli di un numero, omettiamo lo zero.

  • qualsiasi numero moltiplicato per 1 dà il numero stesso. Quindi OGNI NUMERO è multiplo di se stesso.

    Esempio:

    1 x 1 = 1

    2 x 1 = 2

    3 x 1 = 3

    1 è multiplo di 1;

    2 è multiplo di 2; 

    3 è multiplo di 3, ecc...;

    Attenzione: 1 è multiplo soltanto di se stesso - 1 x 1  = 1

     

  • il prodotto di due numeri è multiplo di ognuno di essi.

Esempio:

5 x 7 = 35 - 35 è multiplo di 5 ed è multiplo di 7

3 x 2 = 6 - 6 è multiplo di 3 ed è multiplo di 2

10 x 9 = 90 - 90 è multiplo di 10 ed è multiplo di 9.

 

Lezione successiva

Indice argomenti su multipli e divisori

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sui multipli e i divisori

 

Per approfondire

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 01685640680