LezioniDiMatematica.net

 
 
 
  Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci       
     

          

     
     

 

PROBLEMI DEL TRE SEMPLICE INVERSO: metodo della riduzione all'unità

 

Per comprendere  

 

Nella lezione precedente abbiamo visto come possiamo risolvere i PROBLEMI DEL TRE SEMPLICE INVERSO con il METODO DELLE PROPORZIONI. Ora vedremo come possiamo risolvere lo stesso tipo di problemi con il METODO DI RIDUZIONE ALL'UNITA'.

 

Torniamo all'esempio visto nella lezione precedente:

Un automobilista, viaggiando alla velocità media di 60 km all'ora, percorre la distanza tra due città in 4 ore. Se nel viaggio di ritorno percorre lo stesso tragitto alla velocità media di 80 km l'ora, quante ore impiegherà?

Per risolvere il problema questa volta ragioniamo in modo diverso.

Ci chiediamo quanto tempo impiega l'automobilista per percorre la distanza tra le due città nel caso in cui la velocità media sia di 1 km all'ora. Una volta che ci è nota questa grandezza cerchiamo il tempo impiegato se la velocità media è di 80 km all'ora.

 

Se alla velocità media di 60 km all'ora l'automobilista ha impiegato 4 ore, alla velocità media di 1 km all'ora l'automobilista impiegherà 60 volte tanto, cioè

 

60 x 4 ore = 240 ore (ore impiegate viaggiando ad 1 km/h).

 

Se viaggiando 1 km all'ora l'automobilista impiega 240 ore, viaggiando a 80 km all'ora impiegherà:

 

(240/ 80) = 3 ore (ore impiegate viaggiando a 80 km/h).

 

Il risultato è lo stesso che abbiamo ottenuto usando il metodo delle proporzioni.

 

Riprendiamo, ora, il secondo esempio visto nella lezione precedente:

Un'impresa edile ha 15 operai e prevede di finire un lavoro in 45 giorni. Dovendo l'impresa ultimare il lavoro in 27 giorni, quanti operai dovrà assumere?

In questo caso ci chiediamo quanti giorni impiega ad ultimare il lavoro 1 operaio. 

 

Se 15 operai impiegano 45 giorni per ultimare il lavoro, 1 operaio impiegherà 15 volte tanto, ovvero

 

45 x 15 giorni = 675 giorni (giorni impiegati da un operaio per finire il lavoro).

 

Se un operaio impiega 675 giorni per ultimare il lavoro, per ultimare il lavoro in 27 giorni occorrono:

 

675 giorni : 27 giorni = 25 (operai necessari per ultimare il lavoro in 27 giorni)

25 - 15 = 10 (operai da assumere).

 

Anche in questo caso il risultato è lo stesso di quello ottenuto usando il metodo delle proporzioni.

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni su corrispondenze e proporzionalità diretta e indiretta

 

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

GEOMETRIA ANALITICA:

 

 

 
 
www.SchedeDiGeografia.net

wwwStoriaFacile.net

www.EconomiAziendale.net

www.DirittoEconomia.net

www.LeMieScienze

www.MarchegianiOnLine.net

 

 

Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 


 

Ripetizioni on line di Economia Aziendale

 


Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net
Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681