LezioniDiMatematica.net
Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci

Questo sito utilizza cookies. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookies.

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

 

 
Per studiare la storia con facilità
 

MarchegianiOnLine.net

 

Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

I nostri ebook

 

 

 

 

 

 

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net

COME SI FANNO LE EQUIVALENZE

 

 

Per comprendere  

 

Quali sono le regole da applicare per eseguire correttamente le EQUIVALENZE?

Cerchiamo di rispondere a questa domanda.

Iniziamo col dire che il rapporto tra ogni misura e quella che la segue o la precede è di:

  • DIECI per le misure di lunghezza, peso e capacità;

  • CENTO per le misure di superficie;

  • MILLE per le misure di volume.

Quindi, per trasformare una unità di misura, in un altra dello stesso tipo (ad esempio, metri in centimetri, centimetri in decametri, litri in decilitri, ecc..) si applicano le regole che seguono.

 

MISURE DI LUNGHEZZA - PESO - CAPACITA'

  • per trasformare una unità di misura in un'altra di ORDINE SUPERIORE dobbiamo SPOSTARE LA VIRGOLA verso SINISTRA di tante cifre quanti sono i POSTI che INTERCEDONO tra le due unità di misura, DIVIDENDO per DIECI, per CENTO o per MILLE per ogni gradino della scala di misure  e aggiungendo degli zeri se necessario.

 

Esempio:

1,5 m = 0,15 dam da m a dam 1 gradino della scala  dividiamo per 10

1,5 : 10 = 0,15

730,1 g = 7,301 hg da g ad hg 2 gradini della scala dividiamo per 100

730,1 : 100 = 7,301

1,7 cl = 0,0017 dal da cl a dal 3 gradini della scala dividiamo per 1000

1,7 : 1.000 = 0,0017

   

  • per trasformare una unità di misura in un'altra di ORDINE INFERIORE dobbiamo SPOSTARE LA VIRGOLA verso DESTRA di tante cifre quanti sono i POSTI che INTERCEDONO tra le due unità di misura, MOLTIPLICANDO per DIECI, per CENTO o per MILLE per ogni gradino della scala di misure  e aggiungendo degli zeri se necessario.

 

Esempio:

18 l = 180 dl da l a dl 1 gradino della scala  moltiplichiamo per 10

18 x 10 = 180

1,3 dag = 130 dg da dag a dg 2 gradini della scala moltiplichiamo per 100

1,3 x 100 = 130

7,5 m = 7.500 mm da m a mm 3 gradini della scala  moltiplichiamo per 1000

7,5 x 1.000 = 7.500

   

MISURE DI SUPERFICIE

  • per trasformare una unità di misura di superficie in un'altra di ORDINE SUPERIORE dobbiamo SPOSTARE LA VIRGOLA verso SINISTRA di tante COPPIE di cifre quanti sono i POSTI che INTERCEDONO tra le due unità di misura, DIVIDENDO per 100  per ogni gradino della scala di misure  e aggiungendo degli zeri se necessario.

 

Esempio:

70 m2 = 0,7 dam2 da m2 a dam2 1 gradino della scala  dividiamo per 100

70 : 100 = 0,7

531,11 mm2 =  0,053111 dm2 da mm2 a dm2 2 gradini della scala dividiamo per 10.000

531,11 : 10.000 = 0,053111

   

  • per trasformare una unità di misura in un'altra di ORDINE INFERIORE dobbiamo SPOSTARE LA VIRGOLA verso DESTRA di tante COPPIE di cifre quanti sono i POSTI che INTERCEDONO tra le due unità di misura, MOLTIPLICANDO per 100 per ogni gradino della scala di misure  e aggiungendo degli zeri se necessario.

 

Esempio:

7 m2 = 700 dm2  da m2 a dm2 1 gradino della scala  moltiplichiamo per 100

7 x 100 = 700

3,5 m2 =35.000 cm2  da m2 a cm2 2 gradini della scala moltiplichiamo per 10.000

3,5 x 10.000 = 35.000

 

MISURE DI VOLUME

  • per trasformare una unità di misura di volume in un'altra di ORDINE SUPERIORE dobbiamo SPOSTARE LA VIRGOLA verso SINISTRA di tanti GRUPPI DI TRE CIFRE quanti sono i POSTI che INTERCEDONO tra le due unità di misura, DIVIDENDO per 1.000  per ogni gradino della scala di misure  e aggiungendo degli zeri se necessario.

 

Esempio:

132,7 m3 =  0,1327 dam3 da m3 a dam3 1 gradino della scala  dividiamo per 1.000

132,7 : 1.000 = 0,1327

7 mm3 = 0,000007 dm3 da mm3 a dm3 2 gradini della scala dividiamo per 1.000.000

7 : 1.000.000 = 0,000007

   

  • per trasformare una unità di misura in un'altra di ORDINE INFERIORE dobbiamo SPOSTARE LA VIRGOLA verso DESTRA di tanti GRUPPI DI TRE CIFRE quanti sono i POSTI che INTERCEDONO tra le due unità di misura, MOLTIPLICANDO per 1.000 per ogni gradino della scala di misure  e aggiungendo degli zeri se necessario.

 

Esempio:

2 m3 = 2.000 dm3  da m3 a dm3 1 gradino della scala  moltiplichiamo per 1.000

2 x 1.000 = 2.000

0,5 m3 =500.000 cm3  da m3 a cm3 2 gradini della scala moltiplichiamo per 

1.000.000

0,5 x 1.000.000 = 500.000

 

 

Lezione precedente - Lezione successiva

Indice argomenti sul sistema metrico decimale

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sul sistema metrico decimale

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 01685640680