LezioniDiMatematica.net
Torna alla Home page del sitoIscriviti alla nostra newsletter per essere informato sugli aggiornamenti del sitoContattaci

 

 

Lezioni, Esercitazioni e Approfondimenti di matematica e geometria

MATEMATICA:

GEOMETRIA:

 

 
 

MarchegianiOnLine.net

 

Il significato dei principali simboli usati in matematica e geometria

 

 

24 Esercizi svolte sulle proprietà delle potenze

 

 

 

 

 

 

 

Altro materiale presente presente su LezioniDiMatematica.net

MICROMETRO, NANOMETRO, MIRIAMETRO,  MEGAMETRO e ANNO LUCE

 

Per approfondire  

 

La principale MISURA DI LUNGHEZZA è il METRO.

Tra i SOTTOMULTIPLI del METRO troviamo:

  • il decimetro, pari alla decima parte del metro;

  • il centimetro, pari alla centesima parte del metro;

  • il millimetro, pari alla millesima parte del metro.

 

Spesso capita di dover misurare delle lunghezze estremamente piccole per le quali non è indicato l'uso dei sottomultipli del metro.

Le dimensioni dei globuli del sangue o quelle dei microbi devono essere espresse con misure di lunghezza molto, ma molto piccole. In questi casi si ricorre al MICROMETRO che in passato veniva chiamato anche MICRON.

Il MICROMETRO viene indicato con la sigla µm.

Un MICROMETRO equivale alla millesima parte del millimetro.

Quindi:

1.000 µm = 1 mm

1 µm = 0,001 mm.

 

Quando abbiamo bisogno di esprimere grandezze ancora più piccole rispetto al micrometro possiamo utilizzare il NANOMETRO che viene indicato con la sigla nm.

Un NANOMETRO equivale alla millesima parte del micrometro.

Quindi:

1.000 nm = 1 µm

1 nm = 0,001 µm.

 

 

Tra i MULTIPLI del METRO, invece, troviamo:

  • il decametro, pari a 10 metri;

  • l'ettometro, pari a 100 metri;

  • il chilometro, pari a 1.000 metri.

Queste unità di misura non sono adatte ad indicare distanze grandissime.

In questi casi si può utilizzare il MIRIAMETRO che viene abbreviato con la sigla Mm.

Questa unità di misura non è riconosciuta dal sistema internazione. Essa equivale a 10.000 m.

Quindi:

1 Mm = 10.000 m

1 Mm = 10 km.

 

Ancora più grande del miriametro è il  MEGAMETRO pari a 1.000.000 metri ovvero a 1.000 km. Il megametro, la cui sigla è sempre Mn è una misura riconosciuta dal sistema internazionale.

1 Mm = 1.000.000 m

1 Mm = 1.000 km.

 

Questa unità di misura è ancora piccola per gli astronomi che indicano la distanza tra i pianeti con l'ANNO LUCE

L'anno luce esprime la LUNGHEZZA percorsa dalla LUCE in UN ANNO. Poiché la luce percorre 300.000 km al secondo

in un minuto percorre:

300.000 km x 60 secondi = 18.000.000 km

in un'ora percorre:

18.000.000 km x 60 minuti = 1.080.000.000 km

in un giorno:

1.080.000.000 km x 24 ore = 25.920.000.000 km

in un anno:

25.920.000.000 km x 365 giorni = 9.460.800.000.000 km 

 

Quindi, la luce percorre, in un anno, circa 9.461 miliardi di chilometri che è il valore dell'anno luce.

 

Indice argomenti sul sistema metrico decimale

 

Per comprendere

Tutte le altre lezioni sul sistema metrico decimale

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 01685640680